Quando sto con te

Cover del brano "Quando sto con te" di Enzo Crotti

(pubblicato su Musica e Spirito)

Nella quiete della nostra connessione, dove le parole si dissolvono e solo i sentimenti regnano sovrani, sperimentiamo una libertà sconfinata.

Anche se mi perdo in questo vortice di emozioni, non ho timore di vagare nella nebbia del presente, perché so che qui, tra i nostri sguardi, ha inizio la vera essenza della mia vita.

Il tempo si annulla, privo di dolore e preoccupazioni, e mi sento rinascere. In questo spazio condiviso, nasce la consapevolezza che tutto ciò che conta si racchiude in questo incontro, in questo legame profondo che ci unisce.

Come se guardassi il cielo dei miei sogni, scorgo luci che si espandono nell’universo intero, alimentate dal nostro reciproco desiderio di forza e connessione. Tu eri assente nei miei pensieri prima di questo incontro, ma ora sei parte integrante della mia esistenza, e nulla potrà mai tornare come prima.

La nostra presenza qui deve avere un significato, non può essere frutto del caso. Ti chiamo, ma non so chi sei realmente, eppure ti desidero qui con me, perché…

Un bagliore di luce fiorisce, avvolgendo i nostri corpi che bramano amore. Sentieri panoramici si aprono davanti a noi, invitandoci a seguirli, mentre voci melodiose risuonano nell’aria, pronte ad essere ascoltate. Se mi invii un aquilone, voleremo insieme verso nuovi orizzonti.

Nella nostra unione, ritrovo il fragile silenzio delle menti, dove solo i sentimenti hanno voce e infrangono ogni limite. Anche se mi perdo in questo mare di emozioni, non ho timore di vagare nella nebbia del presente, perché so che qui, tra i nostri sguardi, ha inizio la vera essenza della mia vita.

In questo incontro, contemplo il cielo dei miei sogni, immaginando luci che si espandono nell’universo intero, alimentate dal nostro reciproco desiderio di forza e connessione.


Brano: “Quando sto con te” (Wenz, Enzo Crotti)



La mia musica


Quando sto con te (testo)

Quando sto con te
sento il fragile silenzio delle menti
solo sentimenti
infrangono ogni limite.
Allora anche se mi perdo
corro nella nebbia senza fretta,
e passo qua:

Il tempo si dissolve nessun dolore
niente che m’importa
e penso che
che tutta la mia vita comincia qui
qui tra i nostri sguardi

Quando sto con te
vedo il cielo dei miei sogni
luci che si perdono
nel mondo intero

E’ il nostro desiderio
di essere più forti
e prima tu non c’eri nei miei pensieri

ma adesso sì
E niente può tornare più come prima
quando sto con te.
Se siamo qui ci dev’essere un motivo
oppure è solo un mio pensiero.

Ti chiamo e tu
non so chi sei
e se ci sei ti voglio qui perché…

Fiorì la luce
che oscura il corpo che vuole l’amore.

Sentieri panoramici da seguire
voci che cantano e che puoi udire
Ti sento se mi mandi un aquilone
per volare insieme.

Quando sto con te
sento il fragile silenzio delle menti
solo sentimenti

infrangono ogni limite.

Allora anche se mi perdo
corro nella nebbia senza fretta

e passo qua

Il tempo si dissolve nessun dolore
niente che m’importa
e penso che
che tutta la mia vita comincia qui
qui tra i nostri sguardi

Quando sto con te
vedo il cielo dei miei sogni
luci che si perdono
nel mondo intero.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *