Mp3 singolo “Pachelbel’s Canon in D” (288-432 Hz)

"Pachelbel's Canon in D" è il nuovo singolo di Enzo Crotti, un brano con una rara accordatura benefica, disponibilie sul sito ufficiale e sui principali negozi di internet.

CANONE DI PACHELBEL 432 HZ ACCORDATURA NATURALE

Il mio nuovo singolo “Pachelbel’s Canon in D” è un brano con una rara accordatura benefica, disponibilie sul mio sito ufficiale e sui principali negozi di internet.

“Pachelbel’s Canon in D” è un raro arrangiamento del famoso Canone di Pachelbel, per chitarra classica ed archi, in una versione tra Classica e New Age, con una speciale accordatura difficilmente riproducibile con strumenti come la chitarra classica. L’accordatura che ho usato per questa incisione è con un LA a 432 Hz e un RE a 288 Hz, ottenibile solo con una scala naturale tolomaica e pitagorica (non temperata). Il tempo della musica, il colore blu del video e le immagini sono state scelte abbinando la tonalità di RE al quinto Chakra: Vishuddha, il “purissimo”. Ho chiamato questo modo di proporre musica: “Musica a 432 Hz integrale”.

 

ACQUISTA ARIA D'OHM MP3 DI ENZO CROTTI 432 HZN.B. Il brano è disponibile su questo mio sito e sui principali siti musicali di internet.


PREVIEW: “Pachelbel’s Canon in D” (288-432 Hz)

VIDEO: “Pachelbel’s Canon in D” (288-432 Hz)

27 Comments

  1. Musica meravigliisa! Sublime e coinvolgente! Grazie infinite e complimenti sinceri!
    Antonella Vincenti

  2. Mi hai commosso per la tua sublime e bellissima musica… sento ancora i brividi addosso.. ti tocca il cuore… complimenti ciaooo

  3. Grazie davvero si avverte molto che suoni con amore, molto bello il tuo nuovo brano e anche il filmato sullo sfondo. Ciao Elena

  4. Meravigliosooooooo!!!!
    La musica entra nel corpo, si muove sinuosa, si espande in un muover di ali d’albero.
    Grazie

  5. Oggi, fra tanti suoni distorti, urla e ritmi assordanti, ascoltare la melodia dei tuoi brani mette serenità al corpo ed alla mente. Complimenti

  6. Il pezzo va via liscio e pulito anche se i violini sono piuttosto statici e non sembrano suonati dal vivo. Io avrei inserito anche qualche tocco di chitarra solista per eseguire una parte del canto conduttore.

  7. Grazie per avermi regalato alcuni momenti di totale serenità e commozione ascoltando la tua dolce melodia!

Leave a Reply