Singolo: “Riflessi sul Reale” –
Canzone sulla Consapevolezza

"Riflessi sul Reale" è un brano cantato e composto da Enzo Crotti, registrato con intonazione a 432 Hz. L’accordatura usata per questa incisione è temperata

Riflessi sul Reale - Singolo di Enzo Crotti

“Riflessi sul Reale” è un brano cantato e composto da Enzo Crotti, registrato con intonazione a 432 Hz. L’accordatura usata per questa incisione è temperata per dare al brano sonorità più riconoscibili e concentrare così l’ascolto sul testo. Per questo brano ho cercato di unire la potenza della parola alla musica a 432 Hz per avere i benefici di un’accordatura più naturale ad un testo spirituale.

“La Realtà che viviamo è frutto della nostra percezione e purtroppo spesso non siamo coscienti di essere poco più che automi che si muovono su binari prestabiliti. Come ci insegna il grande maestro Gurdjieff sono solo pochi gli attimi in cui abbiamo la sensazione della vera Realtà delle cose, e si tratta di rari e brevi momenti. Questo brano si presenta come una preghiera che invoca i “piccoli scorci sul Reale” tramite l’amore e la solidarietà umana.”

(Wenz)

acquista a mixolydian samba


ASCOLTA AUDIO: Riflessi sul Reale – Canzone sulla Consapevolezza

[bandcamp width=100% height=120 track=1474357922 size=large bgcol=ffffff linkcol=0687f5 tracklist=false artwork=small]

VIDEO: Riflessi sul Reale – Canzone sulla Consapevolezza


 Questo brano lo trovi anche su:

iTunes-Logo


(P) © 2017 Enzo Crotti

Testo:

RIFLESSI SUL REALE

Piccoli scorci sul reale,
In Cielo e in Terra,
Piccoli scorci sul reale,
sono cose che ci portano
all’Eterno.

Se soffia il vento su di noi
che abbiamo un Cuore
se soffia il vento su di noi,
tu non piangere se puoi,
vieni qui accanto a me.

Cielo e Terra
Cielo e Terra
Cielo e Terra
Cielo e Terra
Cielo e Terra
Cielo e Terra
Cielo e Terra

qui su di noi,
tu non piangere se puoi
vieni qui accanto a me.

Piccoli scorci sul reale
per noi che abbiamo un Cuore.
Senza Cuore non c’è vento,
vieni qui accanto a me,
il Reale accanto a me.
Cielo e Terra accanto a me.
E l’Eterno accanto a me.
Vieni qui accanto a me.
Vieni qui accanto a me.

9 Comments

  1. Grazie ,veramente bella! l’ho ascoltata diverse volte .
    distensiva ,piacevole e coinvolgente.
    grazie per questa condivisione !
    che Dio ti benedica,
    Anna Maria

  2. Ascoltata. La mia HRV non ha segnalato cambiamenti tra il simpatico e il parasimpatico.
    Grazie comunque.
    Franco Missoli

  3. Grazie per aver condiviso il tuo “attimo reale”!
    Grazie ad un pezzo del mio cuore e anima, oltre il visibile, che ti ha portato nei miei “attimi”.

  4. Bella,mi piace è anche semplice quindi mi piace ancora di più siccome sono pigro…
    Al primo momento mi ha ricordato un po la timbrica di un cantante di Monza, che è un po sparito ma che mi piaceva molto..Gatto Panceri.
    Complimenti

Leave a Reply